Laser depilazione definitiva

LASER EPILAZIONE DEFINITIVA

I peli superflui rappresentano da sempre una continua battaglia impari per noi donne. Fortunatamente grazie all’evoluzione della tecnologia oggi abbiamo a disposizione diversi metodi che consentono una epilazione progressiva permanente che ci permettono quindi di vincere una volta per tutte la nostra lotta con i peli superflui liberandoci per sempre da cerette e lamette. Si tratta di metodi indolore e privi di rischi se effettuati ovviamente da personale esperto e qualificato.

Il metodo senza dubbio più efficace e rapido e di ultima generazione è il laser diodo 808 che può essere utilizzato indistintamente su donna e uomo e funziona in maniera efficace su tutti i fototipi sia quelli più chiari che più scuri, comprese le pelli abbronzate. Il laser diodo funziona attraverso un processo chiamato fototermolisi selettiva: il laser infatti riconosce la melanina del pelo, ovvero quella proteina prodotta naturalmente dal nostro organismo che determina sia la pigmentazione della pelle che dei peli. Il pelo funge da filo conduttore e permette al laser diodo di arrivare fino al bulbo pilifero dove si genera un processo di autocombustione che causa la degradazione della matrice e delle cellule germinative del pelo.

Questo processo si chiama appunto fototermolisi e porta all’eliminazione permanente del follicolo pilifero. La parola selettiva invece, è determinata dal fatto che il laser riconosce solo ed esclusivamente la melanina del pelo e non può quindi recare danno alla pelle.

Agisce quindi solo sul follicolo pilifero, devitalizzandolo progressivamente. È importante sottolineare però che il laser diodo espleta tutte le sue potenzialità solo quando il pelo si trova nella fase anagen ossia nella fase di crescita, quando cioè il pelo si trova saldamente ancorato al bulbo pilifero. É per questo motivo che parliamo di epilazione progressiva permanente e che sono quindi necessarie più sedute di trattamento per debellare definitivamente la crescita dei peli. Con il passare delle sedute i peli tenderanno via via a cadere, rallentando la crescita fino alla totale scomparsa e soprattutto senza danneggiare la pelle.

005 EPILAZIONE LASER MED

Prima di iniziare una seduta di laser diodo occorre effettuare una visita di valutazione con l’operatore che eseguirà il trattamento in modo che egli, con la sua professionalità, possa valutare le varie zone da trattare e possa stabilire come procedere. Parametri fondamentali che vengono esaminati in questa fase sono le caratteristiche del pelo (dimensioni, colore e colore della radice) e la densità pilifera. Questa valutazione è fondamentale per definire insieme alla cliente il percorso più idoneo per lei e quali saranno i risultati finali del trattamento.

Il laser diodo è un metodo assolutamente indolore, rapido ed efficace e ci permette di lavorare indistintamente su qualunque zona del corpo si desideri, viso compreso. Inoltre si tratta di una tecnologia che non presenta particolari controindicazioni. Rimane comunque controindicato in gravidanza oppure in soggetti portatori di pacemaker o che soffrono di particolari patologie cardiache. Risulta inoltre sconsigliato in soggetti che assumano in quel momento farmaci fotosensibilizzanti (antibiotici e cortisonici).

È essenziale rivolgersi sempre a personale esperto e qualificato che sia quindi in grado di effettuare un check up personalizzato del pelo offrendo garanzie concrete sull’efficacia del trattamento e liberandoci una volta per tutte dai tanto odiati peli superflui! 

Testo a cura della Dott.ssa Elisabetta Posca

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.