Una Macchia: tante Cause

UNA MACCHIA: TANTE CAUSE

Le macchie cutanee interessano ormai una donna su tre, costituiscono la terza problematica cutanea, immediatamente dopo rughe e rilassamenti dell’epidermide. Anche dette discromie cutanee, le macchie rappresentano un’alterazione del normale colorito epidermico dovuta a un aumento della produzione di melanina, delle cellule (melanociti) che la producono, o di entrambi i fattori. Non tutte le macchie cutanee, però, sono uguali: le più comuni, le cosiddette LENTIGO SOLARI, sono originate da un’eccessiva esposizione ai raggi UV. 
Questa cattiva abitudine può dare luogo ad una pigmentazione eterogenea e, quindi, alla comparsa di macchie cutanee, che si manifestano ovviamente nelle zone del corpo più esposte ai raggi UVcome il décolleté, il collo, le braccia, le spalle, il dorso delle mani e il viso. A differenza delle lentigo solari, le LENTIGO SENILI, compaiono durante una fase delicata della donna, la menopausa. In tale momento l’epidermide subisce una riduzione di spessore globale che può raggiungere il 50%; in seguito a ciò la superficie cutanea appare più sottile, più trasparente ed è perciò più facile che le macchie escano in superficie e siano visibili ad occhio nudo. Altre macchie molto comuni, invece, sono dette MELASMA che si presenta sotto forma di zone scure e irregolari, e può derivare da fattori come la predisposizione genetica, l’esposizione ai raggi solari e ai cambiamenti ormonali dovuti all’assunzione di contraccettivi orali o alla gravidanza. Non ultime, invece, le MACCHIE POST-INFIAMMATORIE e da MEDICAMENTI. Le prime compaiono in seguito ad una dermatite o ad altre malattie come acne, eczema o follicolite, o che sono la conseguenza di irritazioni chimiche (come un peeling), meccaniche (per esempio rasatura) o termiche (ustioni o trattamenti laser). Le seconde coinvolgono meccanismi molteplici e non ancora chiariti.  

una macchia tante causeMedium

Le macchie scure della pelle purtroppo, oggi, non sono più una triste prerogativa delle persone mature ma, a causa del moderno stile di vita che comporta spesso eccessive esposizioni alle radiazioni ultraviolette, rappresentano un fenomeno in continuo aumento e la cui insorgenza è sempre più precoce, in particolare nella popolazione femminile.

La scelta del filtro solare con adeguato SPF è di fondamentale importanza per prevenire le complicanze associate all'eccessiva ed inadeguata esposizione alle radiazioni ultraviolette. In particolare le radiazioni solari determinano l’insorgenza delle macchie cutanee, infatti in seguito all’esposizione solare la pelle tenda a produrre melanina, se per qualche motivo tale produzione risulta alterata l’effetto visivo è quello di accumuli di melanina che risultano disomogenei, questo succede soprattutto a livello del viso. Indipendentemente dalle cause, le macchie possono provocare disagi psicologici forti, specialmente quando le zone colpite sono frequentemente esposte come nel caso del volto. Il primo passo per non incorrere nel problema delle macchie è certamente la tutela preventiva di quel prezioso involucro che è la nostra pelle.

Nella LINEA WHITENING TIME SKIN CARE, l’effetto sinergico di una combinazione di sostanze ad attività depigmentante s’integra all’effetto rigenerante di principi attivi che rinforzano la struttura e le naturali difese cutanee. 

Testo a cura della Dott.ssa Chiara Gargantini

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo sia cookies tecnici sia cookies di parti terze. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa della privacy policy.
Premendo OK prosegui nella navigazione accettando l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.